22 settembre 2010 ~ 6 Commenti

Confronto Audi TT e Porsche Cayman

audi-tt-vs-porscheConfrontiamo la Porsche Cayman con l’Audi TT. La prima è la più piccola ed economica fra i modelli Porsche, la seconda è la coupè sportiva di casa Audi.
La voglia di operare questo confronto deriva dall’esigenza di un caro amico di comprare un’auto sportiva usata (poco), non estrema, con un budget sotto i 30.000€. Verrà usata quotidianamente, anche se per spostamenti di soli 10-15 km e soprattutto in città.
Impossibile quindi consigliargli un’auto elettrica o ibrida, attualmente troppo costose (non parlatemi dell’Honda CR-z perchè di sportivo ha solo la linee… le prestazioni son quelle di una Fiat Punto).
Discorriamo quindi sull’argomento, considerando una fondamentale caratteristica intrinseca alla Cayman: il marchio Porsche, da sempre legato alle auto sportive, alle corse, alla velocità.

I commenti in basso sono aperti… avanti quindi con le VOSTRE opinioni!

Fra Italia e Germania, escludendo annunci-civetta, scherzi, e annunci chiaramente non reali, restringiamo la scelta ad auto non più vecchie del 2007 con massimo 50.000 km. Ci troviamo con la possibilità di acquistare

  1. Audi TT 2.0 TFSI, magari con l’ottimo cambio  automatico a doppia frizione S-tronic, che non fa rimpiangere il cambio manuale. Possiamo stare sui 23.000€… mentre nella versione “quattro“, cioè con 4 ruote motrici venduta solo da metà 2008,  è difficile rimanere sotto i 25.000€, più facile se ci si spinge sui 27.000€.
  2. Porsche Cayman, per la quale è quasi impossibile spendere meno di 30.000€, però si riescono a trovare anche modelli dotati del cambio automatico tiptronic

Audi TT (Coupe)Scheda tecnica Audi TT 2.0 TFSI  S-tronic Quattro (listino da circa 38.000€)
418 cm di lunghezza, 184 cm di larghezza ed infine 135 cm di altrezza. Bagagliaio da 290 a 700 litri.

Marce: 6
Cilindrata: 1984 cm3
Cilindri: 4
Cavalli: 200
Coppia: 280 nm
Trazione: integrale permanente (Haldex)
Peso a vuoto: 1360 kg
Consumi: 7,2 l/100 km (combinato); 9,9 l/100 km (urbano); 5,2 l/100 km (extraurbano)
Porte: 2
Posti: 4 (3,5 forse è più corretto…)

Velocità massima: 238 km/h
0-100 km/h: 6,2 secondi

Scheda tecnica Porsche Cayman 2.7 (listino da circa 48.000)
Lunghezza 434 cm, Larghezza 180 cm, Altezza 131 cm. Bagagliaio di 410 litri.

Marce: 5
Cilindrata: 2687 cm3
Cilindri: 6 contrapposti
Cavalli: 245
Coppia: 273 nm
Trazione: posteriore
Peso a vuoto: 1300 kg
Consumi: 9,3 l/100 km (combinato); 13,8 l/100 km (urbano); 6,8 l/100 km (extraurbano)
Porte: 2
Posti: 2

Velocità massima: 258 km/h
0-100 km/h: 6,1 secondi

La scelta di puro cuore potrebbe far propondere per la Porsche Cayman che, seppure sorella minore dei modelli più conosciuti della stessa casa automobilistica, offre una linea comunque originale. La scelta più razionale, quella che mi sento di fare al mio amico, è di acquistare invece l’Audi TT, esattamente la 2.0 TFSI quattro con 2 optional fondamentali per godere appieno di questa piccola sportiva: le sospensioni adattive, denominate Audi Magnetic Ride, e il cambio s-tronic, dotato di doppia frizione e palette al volante.
La mia scelta è motivata
dal fatto che

  1. le prestazioni delle 2 auto sono vicine, visto che la velocità massima per l’Audi di “soli” 238 km/h è comunque di tutto rispetto, mentre accelerazione e coppia sono praticamente identiche. A vantaggio della Porsche rimane il motore centrale, che secondo me è equilibrato però dalla trazione integrale della TT Quattro.
  2. la TT ha 4 posti, di cui veri solo 3, mentre il quarto dietro al conducente può essere usato giusto per un bambino. E’ comunque indubbiamente più spaziosa all’interno, ma più corta di 10 cm.
  3. il cambio automatico a doppia frizione, DSG o S-tronic che sia, per chi l’ha provato è irrinunciabile,accoppiando la comodità dell’utilizzo in solo automatico per le passeggiate, alle cambiate velocissime senza slittamenti per la guida più sportiva.
  4. costi di gestione: il consumo è almeno il 30% più basso, bollo e assicurazione
  5. costo di acquisto: un’Audi TT 2000 TFSI Quattro S-tronic, anche con il magnetic ride, si riesce ad comprare con almeno 2-3000€ in meno rispetto alla Porsche Cayman, lasciando eventualmente budget per qualche personalizzazione estetica e prestazionale. 😉

Link di approfondimento:

6 commenti to “Confronto Audi TT e Porsche Cayman”

  1. roberto 23 settembre 2010 at 10:25 am Permalink

    che c’ entra col guidoelettrico?????

  2. admin 23 settembre 2010 at 10:30 am Permalink

    eheheh, nulla, ma ogni tanto qualche post “off topic” è stimolante. 🙂

  3. JDM 13 dicembre 2010 at 3:43 pm Permalink

    Io ho la TT 2.0Tfsi S-tronic e prima una 2.0Tfsi 6marce:La s-tronic e´piu´comoda ma consuma 2-3litri di piu´rispetto alle 6marce.Prestazioni simili.Dato che ho il cambio al volante non sento differenze per le quali ero preoccupato prima dell´acquisto nel cambio DSG dato che e´reattivo come un manuale..
    Il Porsche e´pero´una PORSCHE:Anche se andasse un po´di meno,puoi dire di avere un Porsche(Anche se la base).
    Sulle Prosche pero´viene visto soprattutto al momento della vendita se e´stata tenuta bene e le manutenzioni:QUi non si deve risparmare e andare in una carrozzeria generica ma centro Porsche(olio+Filtri ca.700€)mentre Audi paghi Olio+Filtri= 200€.
    Altra cosa:TT va con Benzina Super,Porsche con SUper+(tipo Vpower)costa di piu´..
    Il Tfsi avendo il turbo ai bassi brucia la Porsche ma poi verso la Vmax sono la(Il TT di Tacchimentro fa i 260/265 testato da me spesso in Germania con cerchi RS 19″Titanio).
    totale:Se hai 30000€ e la usi vermanete tt i gg e fai 20/25000km prendi un TT anche 2.0tfsi(il quattro serve solo in montagna)altrimenti prendi una Porsche,va un po´di meno,csota di piu´ma hai una Porsche..ciao

  4. admin 13 dicembre 2010 at 4:08 pm Permalink

    Grazie del commento JDM! Sicuro che realmente il DSG consumi più del manuale, a parità di utilizzo? Perchè, se usato in automatico e non in sequenziale, mi sembra proprio che le media rilevate nelle prove siano a favore del DSG, in grado di ottimizzare le cambiate meglio dell’uomo… ma potrei ricordare male, ora non ho sotto mano nessun link.

  5. JDM 17 dicembre 2010 at 1:49 am Permalink

    Guarda in teoria sarebbe come dici te e i test..Io avendo avuto entrambi ho visto che in pratica i consumi con il DSG erano maggiori..Cmq sono relativamente bassi calcolando che raramente vado piano,e che spesso faccio tratti corti nei quali la macchina entra appena in temperatura prima di spegnerla..

  6. enzo 29 luglio 2011 at 11:32 am Permalink

    Help!!! Stò pensando di cambiare il mio TT 180 cv del 2000 con il nuovo 200 cv, il mio dubbio è sul cambio manuale o S-Tronic? tutta questa elettronica nel cambio non crea problemi nel tempo? ha bisogno di tanta manutenzione (riparazioni)?
    Avete qualche consiglio?


Lascia un commento