X

Fisker Karma… vedrò a Parigi questa sportiva auto ibrida?

E’ da mesi e mesi che si parla di questa “KARMA” della Fisker automotive (che a Roma fa pensare ad un’auto MOLTO lenta 🙂 ).
La prima settimana di ottobre dovrei riuscire a visitare per una giornata intera il mitico salone di Parigi (Paris Motor Show) dove, insieme a tante altre anteprima, dovrebbe essere presentata proprio questa Fisker Karma con il suo primo esemplare “di serie”, il primo  uscito dalla catena di montaggio!
Infatti la sportiva di lusso ibrida plug-in verrà consegnata a breve a chi l’ha già prenotata (costo base 88.000€), infatti i primi 15.000 esemplari saranno consegnati entro la fine di quest’anno.

Insomma non dovremmo aspettare molto per vederne circolare una in strada, diciamolo, è bellissima!
La sua linea sinuosa e filante, frutto del disegno di un ex-designer della Aston Martin (un po’ si vede, ma io adoro le linee delle varie DB) è veramente sensuale, splendida.

Quest’auto esce in parte fuori dagli schemi, perchè punta più a tenere bassi i consumi che a stupire con prestazione mozzafiato. I suoi cavalli sono infatti oltre 400, ma la velocità massima è limitata a 200 km/h. Scatta da zero a 100 in meno di 6 secondi (quanto meno lo vedremo dalle prime prove su strada).
L’accoppiata motore elettrico + motore a scoppio di cui è dotata garantisce infatti un consumo medio di 2.4 litri ogni 100 chilometri, con emissioni pari a soli 83 g/km… ma ben 1.300 Nm di coppia!
Buona anche l’autonomia in solo elettrico per quest’auto ibrida, ben 80 km, grazie alle sue batterie al litio.
La Fisker automotive intende passare alla produzione su larga scala nel primo semestre del 2011. Al momento in Italia la prima concessionaria Fisker italiana ed europea è la Fisker Treviso, gestita dalla veneta “Automobili Mattarollo” (sede a Villorba – TV)

Guido:

Questo sito utilizza i cookies