X

Radiocomando in MODE 1 e in MODE 2

Ho appena comprato un aereo radiocomandato a 4 canali con radio trasmittente (il telecomando) in “modalità 2”, cioè “mode 2“, ma con possibilità di cambiarla per la 1 (mode 1). Questo significa che, di scatola, il radiocomando è predisposto per avere sullo stick sinistro il controllo del motore (acceleratore/gas, quindi la velocità si imposta con la levetta di sinistra) e del timone direzionale (movimento sull’asse verticale del timone di coda. Elevatore e alettoni sullo stick di destra).
Il “mode 1” è esattamente l’inverso, quindi avremo il controllo del motore con la mano destra!
In Europa sembra sia più diffuso l’utilizzo di telecomandi in mode 1 per gli aeromodelli, al contrario degli Stati Uniti.

Nel video le immagini forniscono una spiegazione ancor più chiara delle modalità in cui una radio trasmittente può funzionare per comandare un aeromodello, per chi conosce l’inglese è tutto comprensibile ancor meglio.

Nel caso degli elicotteri radiocomandati è ancora più complicato, esistendo anche MODE 3 e MODE 4. La scelta, molto importante,  dovrebbe essere dettata sia da un’inclinazione personale, sia da ciò che viene utilizzato al campo di volo dalla maggioranza delle persone, o almeno dagli amici con cui sarà possibile volare. Infatti non è facile cambiare modalità dei controlli una volta che si è acquisita un minimo di dimestichezza.

Di seguito una selezione di alcuni radiocomandi economici in vendita sul conosciuto e super-affidabile shopping online: AMAZON (di cui sono affiliato).

Guido:

View Comments

Questo sito utilizza i cookies