X

Scooter Oxygen elettrici (italiani) per le Poste Svizzere

Sembra strano…ma la Posta Svizzera sceglie lo scooter elettrico dell’italiana Oxygen per spostare le sue belle e cioccolatose letterine in giro per i suoi pulitissimi paesini. 🙂
250 motorini elettrici in giro per i 4 cantoni…sembra quasi una canzoncina…però abbatteranno le polveri sottili, l’inquinamento in genere, il consumo di carburante e i relativi costi…saranno insomma a zero emissioni.

Direi che il postino è il tipico utente che beneficia di moto elettriche. Perchè si ferma spesso e poi riparte, e in questo caso può lasciare acceso lo scooter…nel senso che essendo elettrico è sempre acceso, e non ha neanche bisogno del tempo per riaccenderlo. Se poi le poste dotassero anche i tetti dei loro edifici/capannoni per accumulare l’energia solare durante la giornata per ricaricare i piccoli scooter durante la notte…sarebbe la quadratura del cerchio. 🙂

GuidoElettrico: Guido Elettrico è un uomo qualsiasi, che però vive in una grande città e crede che ci stiamo avvicinando sempre più alla crisi del petrolio e delle fonti energetiche fossili in generale. Ma soprattutto che la mobilità urbana, e non solo, vada ripensata partendo quindi dai veicoli ibridi o completamente elettrici.

View Comments

Questo sito utilizza i cookies