15 giugno 2008 ~ 9 Commenti

Scooter elettrici in vendita, breve carrellata di Ciclomotori elettrici

Scooter elettrico economicoOgni tanto mi arrivano email con richieste specifiche, difficile rispondere a tutte, però la maggior parte chiede info sull’acquisto di uno scooter elettrico economico (non il maxi scooter Vectrix, per capirci…), di motorini elettrici (un po’ tutti li paragonano come prestazioni ai “50 cc” anche se ormai lentamente si stanno differenziando, in meglio).
Importante a mio parere anche il paragone con gli scooter normali, a scoppio, perchè si può scoprire come, per le proprie esigenze e abitudini, sia proprio quello elettrico lo scooter più economico in assoluto sul mercato!

Eccone qualcuno, tutti molto simili e di provenienza orientale…quindi occhio alla qualità costruttiva, aspettatevela ai minimi sindacali…:

  • EKev b 500
    Espressamente indicato per terreni SOLO pianeggianti…visto che ha un motore di potenza limitatissima, solo 500w.
    Insomma è una lumaca VERA.
    Batterie
    Pb/gel 4 x 12V. 18Ah (asportabili)+
  • Xideco Sport EX-EB 700W
    Discorso simile al precedente…potenza veramente limitata…tanto che indicano come peso MASSIMO del conducente 80 kg…
  • TM-300 (video presentazione)
    Ruote troppo piccole per l’uso in città, sia come raggio che come larghezza
    motore 2.5 Kw
    batteria 40AH/48V
  • E-MAX 110S
    Motore 4.0 Kv
    Batterie Gel/silicio 4 x 12v/60Ah
  • Ciak Elettrico (non metto il link perchè qualcuno lo vende…è vero, ma a quanto mi risulta non è più in listino sul sito ufficiale Malaguti e sembra non sia prodotto da quasi 3 anni…)

9 commenti to “Scooter elettrici in vendita, breve carrellata di Ciclomotori elettrici”

  1. carlo zanchi 27 novembre 2009 at 12:08 pm Permalink

    insegno all’itis giorgi di roma , vorrei realizzare un kart a pannelli solari con i ragazzi, secondo voi con un peso di circa 200 kg bastano 150watt per far muovere il kart a 2-3 metri al secondo?(10km/h)

  2. admin 27 novembre 2009 at 12:17 pm Permalink

    Suggerisco un’occhiata anche a questo post
    http://www.guidoelettrico.com/veicoli-per-lo-svago/2553/quad-elettrici-bambini-quadriciclo/
    Ai 200 kg bisogna anche aggiungerci il peso del pilota… secondo me non ci arrivate, 150 watt sono pochini… con 300 sarei più tranquillo. 🙂

  3. carlo zanchi 30 aprile 2010 at 9:35 am Permalink

    scusate il ritardo……nei 200Kg è incluso tutto…comunque abbiamo optato per un motore a c.c. da 600watt (più economico del brushless). i pannelli solari ci daranno 320-350 watt il resto dalla rete. tra un mese forse sarà finito….vi farò sapere. carlo zanchi

  4. Matt 30 agosto 2010 at 4:45 pm Permalink

    ciao a tutti ,
    qualcuno conosce il WDM di Modena? sembra interessante

  5. LuiJo 8 gennaio 2011 at 1:15 am Permalink

    Qualcuno sa dirmi dove si possono acquistare questi motorini????? Mi trovo a Salerno

  6. roberto yzf r6 21 febbraio 2011 at 9:46 pm Permalink

    a torre annunziata ………….io invece volevo sapere se ci sono + grossi di cilindrata ???^_^

  7. FABRIZIO 5 marzo 2011 at 10:25 pm Permalink

    Attenzione vorrei avvisarvi che spirit tm 300 che vende la ditta ziopresti non fornisce ricambi tanto meno in garanzia vi racconto la mia vicenda :per vari problemini ho portato svariate volte ha riparare presso la ditta che attualmente ha chiuso attività poi

    In data 1 di agosto 2010 si guasta di nuovo sono tutti chiusi per ferie . In data 6 settembre viene ritirato ( con diagnosi di guasto a centralina ) dalla ditta eleKtrocar perchè il mio rivenditore elettrica ,di Giovanni innocenti ha chiuso attività .

    Ancora ad oggi 31/01/2011 non è stato riparato

    perche il fornitore Spett. Zio Presti S.a.s. (nel sito vende questi scooter attenzione ) non si sa perche si inventa molte scuse e non mi manda il pezzo
    03/03/2011 finalmente arriva la centralina (a me personalmente ) la ditta elektrocar la scopre guasta posso buttare via lo scooter ?

    quindi consiglio di non comprarlo

  8. Criss 8 aprile 2011 at 9:15 am Permalink

    Ciao a tutti, io ho comprato l’anno scorso uno scooter simile a questo. Si tratta dell’Urban Flower. I problemi sono sempre gli stessi,componentistica di basso livello, si rompe sempre qualcosa, a me si è rotto in successione:
    – Supporto Bauletto
    – Parabrezza
    – Centralina/Controller
    – Filo del freno posteriore
    – Di recente, dopo circa 12 mesi e 6500Km, le batterie hanno tirato le cuoia e devo portarlo nuovamente a riparare.

    Devo dire che il support da parte di Urban Flower c’e’ stato e non sono spariti e i pezzi di ricambio sono sempre arrivati.

    Il problema è che si tratta di mezzi a prezzi bassi e ho ottenuto
    esattamente quanto ho speso.. (1000 Euro al netto degli incentivi)

    Cris

  9. FRANCESCA 11 maggio 2011 at 1:22 pm Permalink

    qualcuno conosce la linea ecovolution della HYMK?
    gli scooter sono belli e i prezzi bassi grazie anche agfli incentivi della Reg. Lombardia


Lascia un commento