Piste indoor per auto RC in Italia?

pista auto radiocomandate indoor, 1:8 e 1:10Ma perchè in Italia non possiamo avere piste così… magari ANCHE indoor per sfruttare meglio i mesi invernali?
Non mi dite che in USA ci sono più abitanti perchè non ha senso… localmente anzi gli italiani “sono di più”, cioè hanno una densità di popolazione per km quadrato sicuramente superiore.
Pensate che nei dintorni di Roma, non dico DENTRO la città, ma anche solamente fuori dal raccordo anulare, ci sono solo 2 piste offroad, e una è in costruzione. NESSUNA pista indoor presente, so dell’esistenza di una sola pista per i modelli 1/18 da GianniModellismo (uscita CIAMPINO del GRA).

Al nord la situazione è un pochino migliore…ma di poco. Piste indoor comunque pochissime e che io sappia solo su moquette per auto touring. Dagli USA invece arrivano con Youtube filmati che fanno impressione… piste per TUTTE le categorie di auto radiocomandate, dalle MICRO-T in scala 1:36 alle auto 1:5, sia all’aperto che al chiuso, indoor e addirittura dedicate al crawling, che in Italia anche i negozianti sanno a malapena cosa significhi…
Soprattutto quelle per le classi inferiori alla 1:10, 1:18 ad esempio, si stanno diffondendo nuove categorie, nuove classi che competono direttamente, con gare ad esempio “monomodello”, da noi quasi impensabili se non sui “vecchi” automodelli della Tamiya, da sempre molto diffusa anche in Italia…ma ormai vecchiotta da tutti i punti di vista.

Mi raccomando… se conoscete piste indoor per automodelli, in tutt’Italia, segnalatelo a Guido Elettrico tramite i commenti qui sotto, così da poter creare una bella lista dedicata ai tristi, grigi e piovosi mesi invernali. Non è bello aspettare sempre e comunque la giornata di sole per guidare le nostre macchine radiocomandate in pista!

11 Comments

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *