ParkZone Mustang P-51, il micro aereo “warbird”

Ogni tanto bisogna concedersi il lusso di comprare qualcosa che gli altri sconsigliano? Assolutamente si. 🙂
9 volte su 10 non va fatto, ma ogni tanto bisogna provare a seguire il proprio istinto!
Per questo ho deciso di ordinare il ParkZone ultra-micro Mustang P-51 in versione RTF, cioè pronto al volo, dotato di 4 canali con radio spektrum 2.4GHz DSM2, batteria lipo 120 mha, caricabatterie veloce “da viaggio”. Un’offerta speciale mi ha fatto planare sulla carta di credito. 🙂

Un piccolo aereo radiocomandato che NON fa parte della lista degli aerei RC per principianti di cui scrissi anni fa, che NON ha solo 3 canali, quelli consigliati a chi inizia a volare.
Però è MOLTO più bello (qui il VERO p-51 da guerra) piccolo e quindi portatile e “volabile” in spazi più piccoli. Imparerò a volare bene con questo piccolo aereo? Lo spero, perchè è il mio PRIMO aereo radiocomandato!

Nei forum di tutto il mondo parlano benissimo di questo piccolo “warbird” dell’americana ParkZone, diversi sono i principianti che lo hanno acquistato come me rapiti dalla bellezza e dai voli che permette di fare (vedere video in basso!), e che si son trovati bene da subito. Sicuramente padroneggiarne le evoluzioni sarà difficile, ma mi piace l’idea di imparare piano piano e avere molto margine per non annoiarmi mai.
Chi è interessato può seguire il thread sul forum di BaroneRosso
L’ho scelto anche perchè la ParkZone vende dei modelli in versione BNF (la stessa cosa del BND della LOSI), quindi aeromodelli venduti con tutta l’elettronica tranne il radiocomando, che si può condividere fra i vari modelli (anche perchè pilotarne più di uno contemporaneamente è piuttosto difficile… 😉 ).
Quindi, anche se la radiotrasmittente è prioprio entry-level, minima, quasi misera, è sempre comodo sapere che, volendo, potrò comprare un altro aeromodello anche più grande, sempre compatibile, risparmiando qualcosa.
I carrelli con le gomme si possono togliere facilmente, così da permettere di atterrare meglio sull’erba. L’aereo pesa pochissimo (circa 35 grammi), quindi sull’erba alta è risultato molto difficile romperlo, nonostante atterraggi sbagliati o addirittura schianti a tutta velocità.
Questo modello è l’ultimo “ultra-micro” prodotto dalla PArkZone, ma a leggere i commenti è anche il migliore fatto fino ad aoggi. Il più conosciuto è forse il Sukhoi su-26m e rispetto a questo è più robusto e ha il carrello più grande (il Sukhoi ha delle ruotine veramente minime)

Dovrebbe arrivarmi fra un paio di settimane, nel frattempo mi stò allenando con un simulatore su PC, dove si trovano diverse versioni del Mustang p-51, tutte però più grandi di questa! So che il simulatore NON è la realtà, però devo dire che me la cavo bene (uso i pad della PS2) e quindi sono fiducioso di tornare a scrivere il report del mio “primo atterraggio reale”!!!

Riporto le caratteristiche tecniche:

  • Wingspan: 15.8 in (401mm)
  • Overall Length: 14.3 in (363mm)
  • Flying Weight: 1.22 oz (34.6 g)
  • Motor Size: 8.5mm brushed motor (installed)
  • Radio: ParkZone with Spektrum 2.4GHz DSM2 and Spektrum AR6400 receiver – installed
  • Servos: Spektrum 1.5-gram (SPMAS2000)
  • CG (center of gravity): 35mm from leading edge of wing at the fuselage
  • Prop Size: 130mm x 70mm
  • Recommended Battery: 3.7V 120mAh Li-Po (included)
  • Aileron: Fully proportional
  • Elevator: Fully proportional
  • Rudder: Fully proportional
  • Throttle: Fully proportional
  • Control Throw (Ailerons): High- 7mm up/down, Low- 5mm up/down
  • Control Throw (Elevator): High- 7mm up/down, Low- 5mm up/down
  • Control Throw (Rudder): High- 10mm left/right, Low- 6mm left/right
  • Scale: Warbird
  • Charger: DC single-cell Li-Po (included)

11 Comments

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.