X

Nuovo aereo radiocomandato dalla HPI

Conosciuta nell’ambito del modellismo dinamico soprattutto per le auto radiocomandate, sia elettriche che con motore a benzina, la HPI produce anche aeromodelli grazie ad un brand lanciato l’anno scorso  “456MB“.
la HPI ha recentemente presentato un nuovo e interessante aereo radiocomandato, evoluzione del
LANI 400G. Questo ha però motore brushless e batteria LIPO
Sarà presto sul mercato con dimensioni e prestazioni interessanti, soprattutto è un aereo adattissimo ai principianti.
Viene venduto proprio con queste indicazioni, per cui sappiamo che sarà un modello sicuramente difficile da rompere, facile da far volare, probabilmente però più incline di altri ad essere usato in condizioni di vento moderato, grazie al motore brushless.
Non sarà fra i modelli per principianti più economici…già il LANI in versione normale si trova intorno ai 230$, questo brushless non potrà derto costare meno…però grazie al motore brushless potrebbe avere quella marcia in più per rimanere più interessante e gustoso da pilotare anche dopo aver preso la mano con i 4 canali utili a pilotarlo.
Gli aerei a 3 canali sono sicuramente più facili da controllare e “imparare”, ma nello stesso tempo la curva di apprendimento può arrivare in breve tempo alla vetta e non sempre è possibile montare facilmente il quarto canale ad un aereo RC nato con 3 canali…spesso l’elettronica è lo scoglio insormontabile che constringe a spendere almeno un centinaio d’euro in più.

GuidoElettrico: Guido Elettrico è un uomo qualsiasi, che però vive in una grande città e crede che ci stiamo avvicinando sempre più alla crisi del petrolio e delle fonti energetiche fossili in generale. Ma soprattutto che la mobilità urbana, e non solo, vada ripensata partendo quindi dai veicoli ibridi o completamente elettrici.

Questo sito utilizza i cookies