X

Progetto pilota Enel per la mobilità elettrica a Roma

Comune di Roma ed ENEL hanno firmato un protocollo per la creazione di 150 nuovi punti di ricarica per veicoli elettrici (le famose “colonnine di ricarica”), 100 pubblici e 50 a uso privato. Quella romana dovrebbe essere un’esperienza pilota per poter calibrare al meglio gli  sforzi da dedicare ad altre città italiane nel prossimo futuro.
Obiettivo non è certamente la conversione dell’intero parco auto in macchine elettriche, ma quantomeno
il passaggio alla trazione elettrica dei sistemi non convenzionali di trasporto collettivo (come il car sharing), che senza una diffusione capillare delle colonnine sono, almeno oggi, seriamente limitate.

Nuove colonnine di ricarica elettrica dovrebbero entrare in funzione a settembre 2010…e speriamo sia serio l’impegno anche per manutenerle e farle durare nel tempo!

Infine ricordo il post sulle ATTUALI colonnine di ricarica presenti a Roma e la mappa delle colonnine in tutt’Italia.

GuidoElettrico: Guido Elettrico è un uomo qualsiasi, che però vive in una grande città e crede che ci stiamo avvicinando sempre più alla crisi del petrolio e delle fonti energetiche fossili in generale. Ma soprattutto che la mobilità urbana, e non solo, vada ripensata partendo quindi dai veicoli ibridi o completamente elettrici.

Questo sito utilizza i cookies