Archivio | Veicoli da lavoro

15 novembre 2012 ~ 0 Commenti

A Vienna il primo bus elettrico (eBus) fornito da Siemens e Rampini

autobus elettrico Wiener Linien, l’azienda municipale di trasporto pubblico austriaca, ha messo in servizio a Vienna il primo bus elettrico (eBus) fornito da Siemens e Rampini.
Questo è il primo di dodici veicoli che la società viennese ha deciso di implementare per offrire alla capitale un servizio completamente elettrico entro l’estate del 2013.
A ogni fermata e a ogni capolinea, il bus elettrico si ricarica attraverso un pantografo montato sul tetto, immagazzinando l’energia nelle proprie batterie in soli 15 minuti.
L’eBus, inoltre, recupera l’energia frenante e ha un’autonomia di 120-150 chilometri.
Vincitore del Premio “EBUS” 

Grazie a questo progetto, l’azienda di trasporto pubblico Wiener Linien ha vinto il premio EBUS, il riconoscimento ambientale conferito dal Forum Tedesco della Logistica e del Trasporto alle soluzioni innovative nell’ambito degli autobus elettrici. Selezionata tra circa 50 operatori in un concorso suddiviso in sette diverse categorie, l’azienda Wiener Linien è stata scelta poiché è il primo operatore ad aver implementato e integrato i bus elettrici in un servizio pubblico pianificato in Europa. ... CONTINUA

Continua a leggere

19 aprile 2012 ~ 3 Commenti

Sprechi italiani: dopo gli scooter elettrici anche le auto elettriche

Il settore “verde” non può certo rimanere fuori dagli scandali degli sprechi italici, dal gioco dello spreco di denaro pubblico, dall’hobby dell’inutilizzo di beni e risorse… economiche, fisiche, culturali.
Dopo il mezzo scandalo (perchè solo con 2 ruote) degli oltre 100 scooter elettrici acquistati 9 anni fa dal comune per far muovere i vigili urbani (mi sembra milanesi… os baglio?) oggi si viene a sapere anche di circa 700.000 euro usati male, precisamente per l’acquisto di 20 auto elettriche (furgoncini): in totale, 700 mila euro di investimento, con un rientro economico che sarebbe dovuto arrivare da incentivi europei… mai arrivati in quel di Fermo. :-(
Sembra non vengano usate per motivi “tecnici”: qualcuno all’acquisto ormai risalente a 2 anni fa non avrebbe controllato il reale stato delle vetture, soprattutto le batterie… che oggi hanno una carica ridicola, di pochi metri anche dopo piena carica appunto, e che quindi le rende inutilizzabili.
Probabilmente si aprirà la solita inchiesta, che ancora più probabilmente darà responsabilità a qualcuno che oggi non ha più incarichi nel comune…
Non è una notizie nuova, l’ho letta mesi fa sul Resto del Carlino… magari nel frattempo è successo qualcosa, si è scoperto l’arcano mistero, si è capito chi ci ha “mangiato” all’epoca… o anche solo chi aveva pensato di mangiarci qualcosa con l’arrivo del denaro europeo… ... CONTINUA

Continua a leggere

26 agosto 2010 ~ 0 Commenti

Alkè XT nel 2011: grandi prestazioni con XT420E e XT420EL

L’italiana Alkè ha presentato sul suo sito in anteprima la linea di veicoli elettrici XT, omologati a livello europeo (categoria N1) e capitanati dai modelli di punta XT420E e XT420EL, entrambi dotati di trazione integrale permanente, triplo differenziale, marcia ridotta meccanica, bloccaggio differenziale centrale e posteriore. Adatti quindi a lavori pesanti anche su terreni difficili e in situazioni di forte pendenza… infatti queste e altre caratteristiche li spingono a poter superare una pendenza massima del 64%!
La differenza fra le 2 classi di modelli “E” ed “EL” stà nel passo e quindi nelle capacità di carico: 220cm (modelli “E”) e 270cm (modelli “EL”). Trattandosi di camioncini elettrici dedicati al lavoro, hanno una velocità massima limitata a 60 km/h, ma in questi casi è l’autonomia a contare, e i 200 km raggiungibili con le batterie ausiliarie sono veramente molti! ... CONTINUA

Continua a leggere

08 maggio 2010 ~ 8 Commenti

Salutiam CARGO, lo scooter elettrico “da lavoro” della Oxygen

Ricordate la Oxygen? Questo piccolo scooter CARGO è l’ultimo modello di scooter elettrico che produce, indirizzato al “piccolo trasporto“. Ne abbiamo scritto in merito all’adozione da parte delle Poste Svizzere, ma della Oxygen anche ricordando il vecchio e lento scooter Lepton.
La cosa particolare è che questo piccolo motorino a 2 ruote in Italia è un po’ schifato… sarà per la velocità massima ridotta a soli 45 km/h? Perchè oltre che dalla Svizzera è usato anche dalla catena Domino’s Pizza in Olanda e dalle  poste irlandesi, tedesche, inglesi e danesi nonché presso la polizia di New York! ... CONTINUA

Continua a leggere

25 novembre 2009 ~ 2 Commenti

Kit cars per bambini?

ToyLander, jeep elettrica per bambiniAvete sempre voluto costruire una kitcar ma avete poco spazio e un figlio ancora piccolo per godersi le ore di costruzione paziente e poi il brivido della velocità? Siete un genitore premuroso e generoso? Aprite il portafogli e acquistate una bellissima kit car in miniatura per bambini, una ToyLander, cioè una versione in miniatura della vecchia Land Rover. :-)
Adatte alla strada come al piccolo off road, le auto elettriche per bambini ToyLander (son giocattoli solo fino ad un certo punto…) si acquistano solo sul sito Web, in Italia non credo neanche si trovi un solo rivenditore ufficiale. ... CONTINUA

Continua a leggere