Archivio | Modellismo

22 agosto 2008 ~ 4 Commenti

Barca a vela radiocomandata, elettrica ma senza motore!

Robbe Windstar, barca a vela radiocomandata (RC) di 1 metro di lunghezzaAvete mai pensato di pilotare una barca a vela nel vento? Come unico rumore il leggero scorrere della brezza sulle vele, il timone che cigola appena e…al limite qualche elettrico “zzzzzzz” prodotto dai servocomandi del motore, del fiocco o della scotta della randa? :-)
Esistono infatti non solo le auto radiocomandate nell’ambito del modellismo dinamico, gli elicotteri, i motoscafi, ma anche le più lente ma eleganti barche a vela radiocomandate! ... CONTINUA

Continua a leggere

19 agosto 2008 ~ 10 Commenti

Sottomarino radiocomandato elettrico…Nautilus Hachette

Sottomarino NAUTILUS (quello in edicola e in TV e alla radio, ecc.)E’ uscito in edicola il primo fascicolo di una nuova raccolta di Hachette: un modello in scala di sottomarino radiocomantato, il Nautilus, con interessanti funzioni e caratteristiche, fra le quali la possibilità di scendere fino a 5 metri, potendo al limite arrivare anche a 10 mentri (ma è sconsigliabile).
Si tratta in pratica del conosciuto sommergibile della Thunder Tiger, venduto già assemblato dalla Sabattini con il nome di Naptune Sb-1, per l’occasione “smontato e spezzettato” per essere distribuito in edicola. :-O
Thuder Tiger: imbarcazioni, sottomarini, sommergibili, auto RC, barche a vela, elicotteri elettrici e tanto altro Costa intorno ai 700€ (in USA si trova anche a 700$), mentre il Nautilus uscito in edicola si pagherebbe quasi 900€ al termine della raccola… Per costruire il Nautilus occorrono infatti circa 90 uscite, quindi 2 anni e oltre, durante i quali verranno proposti 3 kit optional per motorizzare il sommergibile, per pilotare con il radiocomando, e per installare una micro-telecamera a bordo, che tramite un cavo di 15 metri in acqua dolce oppure wireless in acqua salta, potrà portare le immagini del sottomarino anche in immersione. L’accessorio più interessante forse è proprio questo kit…solo che non è dato sapere il costo che avrà…e personalmente reputo scorretto puntare a livello di comunicazione su questa “telecamera wireless”, quando poi sul sito ufficiale ancora oggi si sa il costo solamente del primo kit di motorizzazione.
Simpatica la prima “offerta speciale“, con il kit di costruzione e le prime uscite ad un buon prezzo, ma per assurdo (e quanto poi?) potrebbe costare 1000€, più del sommergibile radiocomandato che abbiamo costruito nel frattempo!!! ... CONTINUA

Continua a leggere

30 luglio 2008 ~ 3 Commenti

Hummer Emaxx, dalla Sardegna con sabbia e polvere

Macchina radiocomandata fuoristrada: EmaxxLa repulsione per i SUV è tale che…la nuova scocca del mio bellissimo automodello elettrico radiocomandato della Traxxas, il famoso monster E-MAXX, è proprio un Hummer body, colorato da me in nero e grigio metallizzato.
Con questo posso seviziare l’altrettanto famosa auto americana come voglio, farla volare da altezze considerevoli (sono arrivato fino a salti di 3 metri di altezza…), farla strusciare sull’asfalto a velocità notevoli!
L’idea era di farlo quanto più realistico possibile… ma alcune idee e disegni al momento sono stati rimandati per godermi qualche bel giro sugli scogli e la sabbia della Sardegna! :-)
emaxx RC monster Ebbene si… occupando buona parte del portabagagli ho caricato il monster elettrico E-maxx, batterie ed accessori in auto e me lo son portato in vacanza… ah… che bello… la sera prima di cena, al tramonto, imbracciavo il radiocomando seguito da mio figlio (in foto) e via fra la polvere della strada sterrata e del parcheggio davanti casa, poi sugli scogli a 2 passi e poi giù fino alla sabbia.
In acqua il mio monster RC ha messo solo le zampette… cioè sono arrivato a fare la “zuppetta” solo alle gomme, perchè il rischio di mandare in corto qualcosa è sempre in agguato e non mi ero assolutamente premurato di isolare nessun componente con palloncini, scatolette impermeabili o cose del genere. Ci siamo insomma divertiti! :-) ... CONTINUA

Continua a leggere

30 luglio 2008 ~ 2 Commenti

D-box, per drifting facile e controllato! (HPI)

d-box dell’HPI, leggermente più piccolo di una ricevente standard per le 1/10 e 1/8A proposito di drifting con gli automodelli radiocomandati…conoscete il D-BOX, un accessorio elettronico prodotto dall’HPI? Non è un prodotto nuovissimo…sarà almeno un anno che è sul mercato, ma ancora poco conosciuto ed è sempre interessante per chi vuole far driftare la proprio auto rc in sicurezza, senza troppe difficoltà. Costa 95$ circa, ad esempio su TowerHobbies, mentre in Europa difficile trovarlo a meno di 150€. ... CONTINUA

Continua a leggere

28 luglio 2008 ~ 5 Commenti

Losi Mini Rock Crawler e Duratrax Cliff Climber, i piccoli crawler!

Si sono affacciati sulla scena del modellismo offroad 2 nanetti dedicati al rock-crawling, l’arrampicata sulla rocce, 2 piccoli automodelli venduti pronti ad arrampicate funamboliche ai limiti della fisica. :-)
Fino ad oggi gli appassionati delle cosiddette “scale minori“, cioè sotto la più diffusa scala 1/10, erano costretti a prendere qualche strano e spesso economico modello radiocomandato e modificarlo pesantemente, con costi notevoli, per poterlo adattare al rock-crawling.
Oggi invece esistono il Losi Mini Rock Crawler (scala 1/18) e il Duratrax Cliff Climber (scala 1/14) ... CONTINUA

Continua a leggere