Archivio | Ibride (auto e moto)

05 marzo 2010 ~ 2 Commenti

Porsche 918 Spyder: la Porsche ibrida che verrà

Questo nuovo prototipo dell’ ibrida Porsche 918 Spyder è bella, bellissima e finalmente anche un po’ elettrica. :-)
Come la Ferrari ibrida, presentata anch’essa all’attuale salone dell’Auto di Ginevra, avvicina gradualmente il motore elettrico al motore termico (un grosso V8 da 3,4 litri che eroga 500 cavalli a 9000 giri.
E’ sempre una supercar, un’auto super-sportiva ad elevate prestazioni: 2 posti secchi, bassa e piatta, motore centrale, spoiler mobili e prese d’aria in ogni dove, però permette di percorrere 25 km con inquinamento azzerato e consumo di sola energia elettrica.
La
Porsche 918 in questione è quindi una “ibrida plug-in”, dotata di presa di corrente per ricaricare le batterie di notte o in sosta nel garage. ... CONTINUA

Continua a leggere

27 gennaio 2010 ~ 0 Commenti

Auto Ibride sportive da Toyota e Honda

Toyota Prius G Sports e Honda Insight Modulo sono le versioni sportive delle 2 auto ibride più vendute e conosciute del mondo, presentate all’evento dedicato al tuning forse più importante del mondo, il Tokyo Auto Salon 2010.
Potremmo chiamarlo eco-tuning, nel senso del connubio fra tuning estetico e rispetto dell’ambiente, che si differenzia quindi dalla sete di cavalli, gomme bruciate dai burn-out e curve in drifting. :-) ... CONTINUA

Continua a leggere

05 gennaio 2010 ~ 1 Commento

Bmw, l’idrogeno, l’elettrico e l’ibrido

bmw-logo-6Non sono un genio, questo è un certo, però in BMW in questo momento hanno le idee un po’ confuse o, se le hanno chiare, loro le dovrebbero comunicare meglio all’esterno dell’azienda!
Almeno io non riesco a collegare alcuni punti fra loro… una specie di “unisci i puntini” che proprio non mi torna: ... CONTINUA

Continua a leggere

04 gennaio 2010 ~ 0 Commenti

Facebook e i fan delle le auto ibride ed elettriche

Come sono messe le auto elettriche e ibride sul più famoso social network del mondo? ... CONTINUA

Continua a leggere

24 novembre 2009 ~ 0 Commenti

Il triste EICMA 2009 e le moto elettriche

Sym EvieCome scrissi a Ottobre in vista dell’EICMA 2009, abbiamo tutti letto che questa edizione è stata sottotono (altri paesi europei hanno fatto saltare totalmente i rispettivi saloni), con i giornalisti che cercavano in ogni modo di non intristire troppo gli ascoltatori sottolineando il “fermento respirato fra gli stand”. Fermento e positività che sono chiaramente d’obbligo per gli addetti ai lavori, per chi mangia pane-e-motori nel senso che vende veicoli a 2 o 3 ruote o accessori e servizi per gli stessi. Come potrebbero altrimenti uscire, insieme agli amici/nemici delle 4 ruote dall’imbarazzante situazione odierna?
L’EICMA ha comunque registrato circa 450.000 visitatori paganti e 2000 giornalisti da tutto il mondo. ... CONTINUA

Continua a leggere