X

Chery S18, nuova piccola auto ibrida cinese…plug-in!

Finalmente un’auto elettrica plug-in stà arrivando sul mercato, anche se solo su quello cinese per il momento, si tratta della CHERY S18, piccola utilitaria praticamente identica alla Matiz. La Chery produce già una decina di altri modelli di auto e credo che sia plausibile che quest’auto arrivi in produzione in tempi brevi…più brevi di altre case automobilistiche americane ed europee. Si parla di un anno…
Ha prestazioni e dimensioni da city-car “normale”: un’autonomia di ben 150 km e una velocità massima di 120 km all’ora, con batterie ricaricabili in 6 ore completamente. Il motore è da 40 kw mentre il complesso batteria al litioferrofosfato (note anche come LiFEPO4) è da 40 Ah. La parte più interessante è la possibilità di ricaricarla attraverso la normale elettricità a 220 volt. Si potrà tornare dal lavoro e lasciare in carica l’auto, sapendo di trovarla pronta con il pieno di energia il mattino seguente…magari energia prodotta dal nostro impianto eolico e/o solare! 🙂

Possiamo paragonarla alla piccola REVA? Dipenderà tutto dal prezzo, da come sarà commercializzata, dai ricambi realmente disponibili, comunque è più “auto” di una REVA, la Chery è più grande, più stabile, più veloce, ha 4 porte, insomma personalmente sono 2 auto elettriche che non paragonerei.

La Chery S 18 dovrebbe arrivare sul mercato entro un anno, ad un prezzo di listino di circa 11.400 euro, in Cina, quindi da noi non è facile stimare il prezzo finale…credo che 15.000€ potrebbero essere plausibili.

GuidoElettrico: Guido Elettrico è un uomo qualsiasi, che però vive in una grande città e crede che ci stiamo avvicinando sempre più alla crisi del petrolio e delle fonti energetiche fossili in generale. Ma soprattutto che la mobilità urbana, e non solo, vada ripensata partendo quindi dai veicoli ibridi o completamente elettrici.

View Comments

Questo sito utilizza i cookies