X

Auto elettriche vendute in forte aumento nel 2012… ma dove?

L’anno 2012 si chiude con un deciso aumento del numero delle auto elettriche vendute un po’ in tutto il mondo, o quasi, nonostante un mercato decisamente in crisi. Di sicuro  in alcune grandi nazioni più che in altre. Quali i motivi? Non ne vedo uno in particolare, ma un incrocio di 2 principali motivazioni: l’arrivo finalmente di modelli economici con autonomia decente, e chiaramente anche gli incentivi concessi dai governi che, praticamente a rotazione, concedono di tanto in tanto qualche milioncino per supportare un settore in crescita ma ancora con forti difficoltà. E soprattutto dubbi degli utenti.
In po’ questo sito cerca di risolverli, certamente potrei fare di meglio, però almeno è un luogo dove i commenti sono aperti e quindi lo scambio di idee, e soprattutto informazioni, è libero e incentivato.

In USA erano poco più di 17.000 nel 2011, mentre nel 2012 sono state vendute circa 53.000 auto elettriche. Nel Regno Unito sono molte meno (circa 3000 nel 2012), ma anche qui le previsioni sono di crescita a 3 cifre, nel senso che dovrebbero raddoppiare nel 2013.
In Italia il mercato segue il trend negativo che vede le vendite tornate al livello della prima metà degli anni ’80 (mio padre aveva un’Alfa Romeo Giulietta, che ha tenuto credo 8 anni!). Da noi l’introduzione nelle concessionarie della Yaris ibrida e di altre auto della Toyota, ha visto salire il numero di auto ibride vendute (circa 6500), mentre le automobili esclusivamente elettriche sono state poco più di 500 🙁
Questo chiaramente escludendo i “quadricicli leggeri”, come l’ottima Renault Twizy con oltre 1600 automobil-ine vendute.
Approfitto per dare anche 2 numeri su Renault che, sempre a mio parere in ottica di brand e marketing più che di profitto, ha la europeo, dove ha immatricolato nel 2012 oltre 15.000 veicoli della sua gamma a zero emissioni (Renault Z.E., gamma di veicoli testati da oltre 25.000 persone in Italia).
Ho trovato scritto su alcuni siti, spesso con alle spalle distributori di veicoli elettrici (auto, moto, scooter, ecc.), che questo aumento deve far riflettere perchè indica che il mercato delle auto elettriche è in crescita… ma parliamo di 500 PEZZI, su un mercato di milioni di autoveicoli… meno dello 0,1% del venduto… queste considerazioni sono a mio parere ridicole. Il mercato delle auto elettriche è minimo, piccolo, microbo, inutile su questi numeri fare analisi statistiche, percentuali e proiezioni. Pensate che l’auto più venduta è la Citroen cZero, con poco più di 100 esemplari…
E sembra la situazione sia destinata a rimanere tale anche nel 2013… grazie o meglio per colpa dei finanziamenti e incentivi che NON arriveranno (così sembra ad oggi…).

Anche il sito ComparAuto.it ne trova pochine di auto totalmente elettriche, solo 11, mentre di ibride 108.

Guido:

View Comments

  • Le auto elettriche vendute negli Stati Uniti sono davvero molte, speriamo che anche in Italia questi mezzi si affermino.

Questo sito utilizza i cookies