Volvo C30 Recharge, la prima auto ibrida di Volvo?

Ibrida Volvo: C30 rechargeMotore flexifuel anche a bioetanolo e modalità elettrica, la bellissima Volvo C30 diventa “ambientalista” e al solone di Francoforte si affianca a tante altre (mai abbastanza) proposte di auto ibrida.

Con una spina potremo ricaricarla…si…tempo futuro però e aggiungerei anche “condizionale”, perchè si tratta come per altre case automobilistiche di una concept-car, che probabilmente diventerà a breve un prototipo…della cui commercializzazione almeno al momento non è dato sapere, neanche date orientative o prezzo (se invece ne sapeste qualcosa voi lettori… i commenti sono qui sotto per questo!)

batterie e motore elettrico della C30 recharge (VOLVO)

Ha un motore elettrico, anzi 4 motori elettrici, e quindi è la prima versione 4×4 della C30! Sono nelle ruote, che hanno anche la frenata rigenerativa, ci mancherebbe! 🙂
Il motore a scoppio, da1,6 litri e 100 cavalli, funziona con la conosciuta benzina ma anche con bioetanolo (meglio per l’ambiente ma le discussioni sono aperte) grazie alla collaudata tecnologia Flexifuel. Già con solo 30 minuti di ricarica avrà 50 km di autonomia, o 100 con 1,5 ore, quindi anche una breve sosta nel box di un amico ci farà ritornare a casa senza dover accendere il motore benzina-puzzolente. 🙂

9 Comments

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *