08 aprile 2010 ~ 0 Commenti

Honda CR-Z, coupè ibrida in vendita da maggio 2010

Pronta al debutto sui mercati di tutto il mondo, compreso quello italiano: l’Honda CR-Z ibrida arriverà a maggio nelle nostre concessionarie, ad un prezzo base di 21.800 euro.
Guido Elettrico ne ha scritto nel 2007, a proposito del concept che in effetti è praticamente identico al modello che vedremo presto sulle nostre strade, e poi a luglio 2009, quando le notizia della sua produzione è diventata reale
Dopo la Honda Insight, che sfrutta lo stesso sistema di alimentazione ibrida in parallelo, questa piccola auto sportiva 2+2 lunga 408 cm, rinverdisce i fasti di un modello storico della Honda, tanto che in Giappone ne hanno già ordinate oltre 10.000.

Assomiglia molto ai vecchi modelli della CRZ, non ha perso la linea “a cuneo”, con quel posteriore tagliato, netto, e l’angolo superiore in vetro molto pronunciato. Posti dietro veramente molto stretti, con schienali abbattibili a vani sotto la seduta, offre comunque un discreto bagagliaio, quasi daclasse superiore
A differenza della berlina ibrida di casa Honda e delle altre auto ibride in commercio, quest’auto ha il cambio manuale a 6 rapporti (l’automatico è optional) e pesa 44 kg in meno.
E’ lunga quindi 4,08 mentri, larga è di 1,74 ed è alta meno di 1,4 metri.
Monta un motore termico a benzina i-VTEC da 1500 cc e 110 cavalli e uno elettrico da soli 14, così che sia più l’estetica a renderla sportiva che le sue effettive doti dinamiche: accelerazione da 0 a 100 km/h in 9,9 secondi e velocità massima di 200 km/h.
Consumi dichiarati? 5 litri per 100 km e co2 limitata a 117 g/km.
E’ datata del  3-Mode drive system che, con i settaggi Sport, Normal e Econ, varie  le risposte dell’acceleratore, dello sterzo e del sistema ibrido a seconda delle esigenze del conducente.

Il prezzo della Honda Cr-z, 21.800 euro, è quello di listino per la versione base, e arriverà fino ai 28.000 euro circa per la versione full optional con tetto panoramico.
Per altri dettagli e stilose fotografie, potete consultare il mini-sito Honda dedicato a quest’ultimo modello.

Lascia un commento