21 dicembre 2009 ~ 1 Commento

Quad elettrico della francese SECMA: Fun Elec (o Qpod)

secma fun elettricoI quad sono interessanti, se ne vedono in giro ancora pochi, ma credo abbiano ampi margini di miglioramento.
In soldoni, anche per l’utilizzo stradala, rinuncio a una parte di confort e sicurezza per muovermi con maggior agilità e consumare meno. Se poi ho esigenze di fuoristrada, allora il quad “cade a fagiolo” perchè permette anche ai meno esperti di fare grandi giri in libertà (dove possibile, ovviamente).
La società francese SECMA produce un modello di quad elettrico a 2 posti (oltre che altri veicoli leggeri con motore endotermico) chiamato “FUN ELEC” o Qpod, lungo 2 metri e largo poco più di un metro.

A vederlo fa quasi impressione… nel senso che esteticamente non si può certo dire che sia BELLO, però potrebbe essere funzionale a piccoli spostamenti cittadini. Si ferma infatti a 45 km orari per un’autonomia certamente non da primato: 40 km.
Il manubrio è veramente strano, non è una manubrio semi-dritto come una moto, anche se ha l’acceleratore “a manopola”, ma non è neanche tondo come un volante da auto… è un COSO ricurvo che personalmente non mi dà la minima sicurezza, però il mezzo pesa solo 240 kg quindi girare le ruote dovrebbe essere MOLTO facile.
Ha 4 ruote, ma è praticamente un “3 ruote”, perchè quelle posteriori sono proprio attaccate. Davanti monta uno schema di sospensioni Mac Pherson e dietro invece Cantilever.
Per aumentare il confort nei mesi invernali si possono acquistare come optional le paratie laterali in plastica.

1 commento to “Quad elettrico della francese SECMA: Fun Elec (o Qpod)”

  1. enrico 18 luglio 2015 at 6:58 pm Permalink

    quanto costa? sono invalido potrebbe interessarmi
    grazie


Lascia un commento