X

Porsche Cayenne Hybrid

Avete visto il video della Porsche Cayenne Hybrid? Adotterà il sistema ibrido full hybrid parallelo.
Con questo sistema fino a 120 km/h potrà non usare il motore a combustione
da 3.6 litri e 206 kW di potenza…batterie permettendo. Quando sarà esaurita la loro carica dovrà essere ricaricata con l’utilizzo dei combustibili fossili. Ad oggi non si sa se sarà integrata la possibilità di ricaricare le batterie tramite la normale 220v.
La vedremo nel 2009…pare.

E’ un macchinone imponente, certo non è una Hammer…ma poco ci manca. Il solito e, se vogliamo inutile, SUV che tenta in modo a mio parere goffo di ammantarsi come rispettoso dell’ambiente. Un’ulteriore atto della farsa della “corsa all’ibrido”, perchè questo SUV dichiara consumi ridotti del 30%, così da arrivare a poter percorrere 12 km con un litro…aggiungo io “in ciclo extraurbano”, mentre la Porsche Cayenne V6 3.2 percorre infatti poco più di 9 km con un litro di benzina verde.

Ma A chi è NECESSARIA quest’auto???
Alle volte non capisco certe persone che cercano TUTTO in un singolo veicolo. Chiaro che poi le case costruttrici gli vadano dietro…i soldi da questi strani figuri arrivano e lo sappiamo. In questo caso la Porche Cayenne nasce con le dimensioni di una jeep, forme e prestazioni a metà strada fra una Porche sportiva e una jeep, insieme a consumi elevati, per via del motore dotati di cavalli a profusione (oltre 300 cv) che deve comunque portarsi dietro un peso da jeep.

Condivide con l’Audi Q7 base, sembra sia un progetto portato avanti da Porsche, Audi e Volkswagen.

GuidoElettrico: Guido Elettrico è un uomo qualsiasi, che però vive in una grande città e crede che ci stiamo avvicinando sempre più alla crisi del petrolio e delle fonti energetiche fossili in generale. Ma soprattutto che la mobilità urbana, e non solo, vada ripensata partendo quindi dai veicoli ibridi o completamente elettrici.

Questo sito utilizza i cookies